24 grana – Ghostwriters

Uscito il 31/01, ad oggi ho avuto il piacere di sentire il solo unico singolo rilasciato a tutt’oggi: avere una vita davanti [può metterci un pò a caricarsi] (con Riccardo Sinigallia (ex) dei Tiromancino).

Il nuovo lavoro dei quattro partenopei è da vedere in un ottica di progetto più che di banale produzione musicale. Nasce infatti gemellato con una graphic novel (illustrata da Roberto Amoroso) e con la collaborazione di numerosi artisti.

Proprio sugli artisti mi soffermerei un attimo. Marina Rei aveva già  omaggiato del suo talento di percussionista (eredità  del papà ), adesso oltre a cantare con i 24 fa scendere il campo il compagno Daniele Sinigallia alla produzione artistica ed il cognato Riccardo Sinigallia ex-Tiromancino.

Recensioni lette in giro raccontano di questo nuovo lavoro di un Di Bella interessato a fungere più da filtro alle vibrazioni circostanti che mettere alla penna la sue storie, a vantaggio di storie e personaggi esterni al suo ego, quindi, ma sempre impregnate di atmosfere a noi note e conosciute.

Alla chitarra c’è sempre Beppe con i suoi giri dolci e riff taglienti – almeno per quello che riguarda il singolo. Per il resto dell’album c’è da aspettare che ne venga in possesso o riesca a scovare qualche loro esibizione…

Ultima nota, deludente, salvo nuove date, li vedremo in patria napoletana solo dopo maggio a quanto pare 🙁 speriamo smentite 😀

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *